16 luglio 2021


The Silver Life. Riabitare i borghi di Biella





Ieri a Palazzo Gromo Losa è stato presentato il progetto "The Silver Life", promosso da Fondazione BIellezza, che vede coinvolti Consorzio Sociale Il Filo da Tessere, Scuola di Economia Civile, Politecnico di Milano, Fondazione CR Biella, Gal Montagne Biellesi.


Un' iniziativa che poggia le sue radici in una nuova idea di benessere e di salute, sempre più connessa al piacere di prenderci cura dei beni comuni, della natura, del paesaggio. Si tratta di un patto abitativo tra istituzioni locali, risorse private, terzo settore e nuovi ospiti che si rivolge in modo particolare a chi - dai 40 ai 70 anni - vuole provare a vivere in un contesto diverso alla ricerca di un nuovo senso del quotidiano, dentro nuove relazioni di amicizia e villaggi di vita condivisa. Un progetto di vita: la seconda volta in cui tutto può accadere e somigliare a ciò che abbiamo sempre desiderato. 


Un'idea visionaria ben illustrata da relatori e relatrici dell'incontro: Alessandro Boggio Merlo (impresario), Fiore de Lettera (placemaker), Andrea Finco (contadino), Elena Granata (urbanista), Raffaella Iaselli (coach), Paolo Piana (imprenditore), Enrico Pesce (imprenditore sociale), Diana Sartori (imprenditrice) e Daniele Scaglioni (formatore), che hanno raccontato alcune storie di chi ha scelto di tornare ad abitare borghi e cascine del Biellese

Guarda la presentazione       




Sul portale del progetto sono disponibili ulteriori informazioni, ed è inoltre possibile leggere e firmare il

Manifesto      





Il Filo da Tessere
Finis Terra
Maria Cecilia
Tantintenti
Raggio Verde
Sportivamente
Vedogiovane
Domus Laetitiae